Come tanti sapranno, l’8 dicembre è iniziato il Giubileo straordinario della Misericordia, voluto da Papa Francesco, lo scopo di questo evento è quello di portare la misericordia in tutti gli ambienti laici e quindi anche nello sport.

Lunedì 22 febbraio, alle ore 21, si terrà l’evento presieduto dall’Arcivescovo Mario Scola, presso la Basilica di Sant’ Ambrogio, a cui  sono invitate tutte le Società sportive per vivere, appunto, il Giubileo degli sportivi.

La serata si presenterà come una Veglia di preghiera durante la quale vi sarà il racconto di alcune storie e si spiegherà l’importanza della misericordia negli sport.

Dirigenti, allenatori e responsabili sono tutti invitati a partecipare a questa manifestazione, dato che sono proprio questi soggetti che sono in grado di coniugare passione e fedeltà.

Fonte la Gazzetta dello Sport