Uno degli aspetti essenziali da curare nel tuo sito sportivo è sicuramente la scelta delle immagini.

Che tu voglia creare una photogallery, accompagnare una news o un evento, inserire la foto delle tue squadre e dei giocatori, è importante conoscere e seguire dei semplici “consigli” che ti aiuteranno ad aumentare l’efficacia comunicativa dell’immagine da te scelta.

1) Peso ed il formato

Una fotocamera come i cellulari attuali creano delle immagini di dimensioni medie di 4/5 Mb avendo delle risoluzioni di base molto alte. Caricare una foto con questo peso su un sito web è impensabile sia per i tempi di upload dell’immagine, sia per i tempi di caricamento della pagina stessa del sito. La dimensione consiglia per il web è infatti intorno ai 100 kb. Questo vuole dire dover effettuare prima un lavoro di compressione dell’immagine stessa ottenendo quindi una immagine con estensione .gif, .jpeg o .png.  Per arrivare facilmente al risultato possiamo sfruttare sia programmi presenti sul Pc come Paint, oppure scaricati gratuitamente dal web, uno su tutti Gimp (www.gimp.org/). Occhio però al risultato ottenuto perchè compressione dell’immagine vuol dire anche perdita di qualità. Tutto va fatto alle dovute proporzioni.

2) Le foto semplici sono sempre le migliori

Se vuoi che le tue foto diventino l’invidia del web (e delle Squadre rivali) puoi seguire queste indicazioni:

  • prova ad inserire nelle tue pagine una sola immagine “significativa” rispetto ad averne tante che posso creare confusione ai tuoi lettori;
  • sembra scontato ma le foto devono essere nitide con meno contrasti possibili
  • scatta le tue foto possibilmente con una luce naturale: evita gli spazi chiusi e soprattutto il buio;
  • la persona che scatta la foto non deve MAI trovarsi controluce: il top sarebbe che il soggetto guardi il sole (che quindi sta alle spalle del fotografo), ma va bene anche se la fonte luminosa è di lato a chi scatta e a chi viene ripreso;
  • fai molta attenzione all’inquadratura: tieni la macchina fotografica correttamente (evitando tagli obliqui), centra il più possibile il soggetto ripreso (verticalmente ed orizzontalmente) e fai attenzione a non tagliare dettagli importanti (come ad esempio i piedi in caso di foto a figura intera).
  • volti sorridenti, persone che guardano l’obbiettivo oppure una bella azione del tuo sport cattura l’attenzione in maniera sorprendente.

3) Le immagini sul web

Si potrebbe pensare che le immagini che troviamo sul web o come risultato di una ricerca possano essere utilizzate liberamente. Niente di più sbagliato. Infatti le foto che trovi sono spesso protette da copyright quindi, se non c’è un’esplicita autorizzazione da parte dell’autore, non è possibile inserirle nel proprio sito. Se decidi quindi di accompagnare una tua pagina, notizia o evento con un immagine non prodotta da te, sono presenti sul web diversi siti liberi da copyright e con licenza Creative Commons CC0. Qui alcuni:

 

4) Lo strumento di 101 Sport

pannello di modifica immagini 101 sportUno strumento molto utile che ti mette a disposizione la piattaforma di 101 Sport è quello della modifica avanzata delle immagini. Infatti, se, pur adottando le tecniche da noi illustrate, la foto scattata non ti soddisfa (perché magari è troppo buia o l’inquadratura è troppo grande) puoi sempre intervenire dal pannello di modica foto del tuo sito e cambiare la luminosità, il contrasto o ritagliarla (qui a lato puoi vedere un’anteprima dello strumento).

e per la gestione delle tue photogallery…

Quando hai molte immagini cerca di suddividerle e di organizzarle per argomento: non creare un’unica sezione in cui trovi, per esempio, tutte le foto della stagione, ma crea delle gallerie immagini che trattino di particolari eventi sportivi, di specifiche squadre, … In questo 101 Sport ti aiuta, perché non ti impone limiti di stoccaggio, ma ti permette di caricare quante foto tu voglia (anche contemporaneamente come puoi vedere in questo video).